ITALY Art & Culture

Il portale delle destinazioni per visite d'istruzione

wide_efarnesepalaceincaprarolawide_aflorencewide_bpompeiiwide_dhadriansvillawide_dpizzawide_fancientostiawide_ggradaracastlewide_hcarmuseuminturin

Campania: archeologia

 

 

▼ LABORATORIO DI AFFRESCO

laboratorio + visita guidata / 1h 45m / 6-18 anni / 16,00 € * / nota 37

 

Il laboratorio prevede la riproduzione del particolare di un affresco, d’epoca paleocristiana, con i materiali e le tecniche esecutive originali. Gli studenti saranno dotati di un supporto di tufo, già ricoperto dello strato di arriccio, e dovranno preparare l’intonaco e i colori necessari a realizzare il dipinto. L’attività si svolge a complemento di una visita guidata nel corso della quale si provvederà alla descrizione, e alla visione, di affreschi che coprono un periodo compreso dal II al IV secolo a.C..
 

A1Laboaffresco

 

 

▼ LABORATORIO DI SCAVO

laboratorio + visita guidata / 1h 45m / 6-18 anni / 16,00 € * / nota 37

 

Il laboratorio prevede la preliminare impostazione dell’area di scavo: disegno, pianta del sito, quadrettatura e, di poi, l’avvio dello scavo. Gli studenti racconteranno successivamente l’esperienza nel “diario di scavo”, compileranno le schede delle unità stratigrafiche e, infine, ci sarà un’attività post-scavo articolata in lavaggio, siglatura, catalogazione e restauro dei reperti ritrovati. L’attività si svolge a complemento di una visita guidata nel corso della quale si provvederà alla descrizione, e alla visione, di ambienti e reperti ipogei che coprono un periodo compreso dal II al IV secolo a.C.
 

A2Laboscavo

 

 

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI NAPOLI
visita guidata / 2h 30m / 4-18 anni / 11,50 € * / note 4, 26

 

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN) è tra i più importanti musei archeologici, del mondo, vantando il più ricco patrimonio italiano di opere d'arte e reperti archeologici. Esso è inoltre considerato il più importante museo archeologico mondiale per quanto riguarda, in particolare, l'epoca romana. Il museo è articolato in tre sezioni principali: la collezione Farnese (costituita da reperti provenienti principalmente da scavi effettuati a Roma tra il XVI e il XVII secolo), le collezioni Pompeiane (con reperti provenienti da scavi nell'area vesuviana) e la collezione Egizia che, per importanza, si colloca al terzo posto al mondo dopo quelle de’ Il Cairo e del Museo Egizio di Torino
 

Museo Archeologico Nazionale di Napoli Naples Archaeological Museum

 

 

▼ PARCO ARCHEOLOGICO DEL PAUSILYPON E GROTTA DI SEIANO

visita guidata / 1h 30m / 6-18 anni / 5,50 € *

 

Un eccezionale itinerario alla scoperta di straordinarie emergenze archeologiche, geo-vulcanologiche e floro-faunistiche. Si parte dalla Grotta di Seiano il cui ingresso è sito in via Coroglio. Questo tunnel, lungo circa 780 metri, prende nome dal prefetto dell’imperatore Tiberio, Lucio Elio Seiano, che allargò, e rese carrabile, una precedente galleria pedonale del I secolo d.C.. Lungo i 770 metri del percorso ipogeo si conosceranno: la storia, le tecniche di scavo e le varie vicissitudini che ne hanno caratterizzato l’esistenza. Attraversato il tunnel si giungerà poi al Parco Archeologico del Pausilypon. Qui si potrà ammirare ciò che resta della lussuosa villa di Pollione che si estendeva dal promontorio, che domina la splendida baia di Trentaremi, fino al mare. Dopo aver visitato l’area del Teatro e dell’Odeion, attraverso un sentiero, fiancheggiato dalla tipica vegetazione mediterranea, si giungerà, infine, a un belvedere dal quale si potrà ammirare il paesaggio dominato dagli isolotti della Gaiola e dallo scoglio di Virgilio

A4ParcoPausilypon
 
 
▼ CATACOMBE DI SAN GENNARO
visita guidata / 1h / 6-18 anni / 5,50 € *

Le Catacombe di San Gennaro sono antiche aree cimiteriali sotterranee, risalenti al II secolo, il cui nucleo originario si andò sviluppando attorno alla tomba di una ricca famiglia romana. L'itinerario ha inizio dalla Basilica dell'Incoronata, a Capodimonte, da cui si diparte una scala, in discesa, che conduce al secondo piano della catacomba. Qui è visibile il più antico ritratto conosciuto di San Gennaro, risalente al V secolo, che raffigura il martire, tra una bambina e una donna, con il capo sormontato dalla scritta "Sancto Martyri Januario". La visita prosegue nella c.d. la “Basilica Maior”, una basilica sotterranea a tre navate, scavata nel tufo, unica nell'architettura catacombale. Al piano inferiore si visita la basilica ipogea di Sant'Agrippino e il vestibolo. Quest’ultimo decorato con pitture in stile pompeiano del II secolo
A1CatacombeSGennaro
 

▼ POMPEI
visita guidata / 3h / 4-18 anni / 7,50 € * / note 6, 27

Posto alle falde del più celebre dei vulcani, il Parco Archeologico di Pompei rappresenta la più significativa e strabiliante scoperta archeologica d'ogni tempo. Una metaforica istantanea scattata, nel 79 d.C., un attimo prima che il Vesuvio cancellasse dal globo la città. L'itinerario guidato, un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta della vita quotidiana degli antichi romani, comprende tutti i principali monumenti del centro urbano: Anfiteatro, Quartiere dei Teatri, Via dell'Abbondanza, Foro, Basilica, Macellum, Capitolium, Tempio di Apollo e Terme. Tra le moltissime novità, scaturenti dai numerosissimi interventi manutentivi nell’ambito del c.d. Grande Progetto Pompei, si segnalano, in particolare, gli oltre 3 km di percorso per disabili motori: dall’ingresso di Piazza Anfiteatro, a Porta Marina, passeggiando lungo le arterie principali della città con accesso ai più significativi edifici. Il percorso consente a tutti, persone con difficoltà motorie, ma anche visitatori che prediligono un itinerario più confortevole, di visitare l’area archeologica nella maniera più completa e agevole possibile
Pompei Pompeii
 

▼ POMPEI + VILLA DEI MISTERI
visita guidata / 1 day / 4-18 anni / 11,50 € * / note 6, 27

 
La Villa dei Misteri è l'edificio più celebre e ammirato dell'antica Pompei. Si tratta, infatti, di un’affascinante villa suburbana arricchita da quello che è ritenuto il più grandioso complesso di affreschi dell'età classica. La villa è stata recentemente riaperta al pubblico dopo due anni di accurati restauri. Questi ultimi hanno restituito l'antico fulgore al famosissimo ciclo di affreschi, composto da dieci scene, che rappresenta antichi riti misterici riprodotti con tratto vivido e straordinario impatto emozionale.
La vista guidata, presso la Villa dei Misteri, è proposta, a complemento del centro urbano di Pompei, in un'offerta integrata d'intera giornata

 
Pompei e Villa dei Misteri Pompeii and Villa of the Mysteries
 

▼ POMPEI E IL VESUVIO
2 visite guidate / 1 giornata / 11-18 anni / 20,00 € * / note 6, 10, 27
 
Un affascinante itinerario, d’intera giornata, alla scoperta dell’antica Pompei e del Vulcano che la distrusse. L’itinerario ha inizio con la visita del Parco Archeologico di Pompei che rappresenta la più significativa e strabiliante scoperta archeologica d'ogni tempo. Una metaforica istantanea scattata, nel 79 d.C., un attimo prima che il Vesuvio cancellasse dal globo la città. L'itinerario guidato, un vero viaggio nel tempo alla scoperta della vita quotidiana degli antichi romani, comprende tutti i principali monumenti del centro urbano: Anfiteatro, Quartiere dei Teatri, Via dell'Abbondanza, Foro, Basilica, Macellum, Capitolium, Tempio di Apollo, Terme e principali domus private. Terminata la visita a Pompei ci si trasferisce in bus, a cura dell’utenza, sino al Vesuvio, alla scoperta, sia del suo “modus operandi”, sia dei fantastici panorami che si godono dalla sua cima. Su richiesta la visita al Vesuvio può essere combinata con la visita di Ercolano
Pompei e il Vesuvio Pompeii and Vesuvius
 
 
▼ ERCOLANO
visita guidata / 2h 30m / 4-18 anni / 7,50 € * / note 6, 27
 
La particolare modalità di seppellimento di Ercolano, sigillata sotto immani colate di fango, ha restituito ai posteri una splendida città dall'eccezionale stato di conservazione dell'edificato. Lo splendore attuale scaturisce, però, dall'intervento della fondazione americana "Packard" che, da oltre dieci anni, coopera in ordine a programmazione e finanziamento di tutti gli interventi di restauro. Oggi a Ercolano è dunque possibile comprendere, al meglio, l'aspetto delle abitazioni romane rappresentate da un'estrema varietà di forme e soluzioni architettoniche. Per ragioni analoghe anche la visita di botteghe artigiane, e edifici pubblici, è straordinariamente evocativa e coinvolgente.
Ercolano Herculaneum
 
 
▼ ERCOLANO E IL VESUVIO
2 visite guidate / 1 day / 11-18 anni / 20,00 € * / note 6, 10, 27
 
Un inedito e affascinante itinerario, d’intera giornata, alla scoperta dell’antica Ercolano e del Vulcano che la distrusse. L’itinerario ha inizio con la visita del Parco Archeologico di Ercolano che rappresenta una delle più strabilianti scoperte archeologiche d'ogni tempo. La particolare modalità di seppellimento di Ercolano, sigillata sotto immani colate di fango, ha restituito infatti una città con un eccezionale stato di conservazione dell'edificato. Lo splendore attuale scaturisce, però, dalla fondazione "Packard" che, da oltre dieci anni, coopera in ordine a programmazione e finanziamento dei restauri. Oggi a Ercolano è dunque possibile comprendere, al meglio, l'aspetto di abitazioni, botteghe e edifici pubblici rappresentati da un'estrema varietà di soluzioni architettoniche. Terminata la visita a Ercolano ci si trasferisce in bus, a cura dell’utenza, sino al Vesuvio, alla scoperta, sia del suo “modus operandi”, sia dei fantastici panorami che si godono dalla sua cima. Su richiesta la visita al Vesuvio può essere combinata con la visita di Pompei.

 
Ercolano e il Vesuvio Herculaneum and Vesuvius
 
 
▼ OPLONTI: LA VILLA IMPERIALE DI POPPEA
visita guidata / 1h 45m / 4-18 anni / 7,50 € * / note 7, 27
 
La Villa di Poppea è un edificio monumentale, sito nell'antico centro di Oplontis, attribuito con qualche incertezza a Poppea Sabina, già moglie di Nerone. Indipendentemente dalla veridicità dell’attribuzione la Villa si presenta con una tale ricchezza di spazi e funzioni (ambienti monumentali, piscina olimpionica, roseti e vastissimi giardini) e con un tale corredo di decorazioni parietali d'alto pregio, da far ritenere che, in ogni caso, sia riconducibile alla famiglia imperiale. Degna di menzione anche la stratificazione di prodotti vulcanici, che circonda la villa, e che consente di leggere le diverse fasi dell'eruzione che la seppellì
Oplontis
 
 
▼ STABIA: LE VILLE DELL'OZIO
visita guidata / 1h 45m / 6-18 anni / 7,50 €* / nota 27
 
Dell'antico abitato di Stabiae, di cui si conosce l'esistenza ma non ancora l'ubicazione, è stato portato alla luce il solo quartiere residenziale rappresentato dalle c.d. Ville dell'Ozio. Si tratta di tre lussuosi e imponenti complessi: Villa Arianna, Villa San Marco e il Secondo Complesso del Varano. L'itinerario proposto consente di cogliere tutti gli aspetti della vita quotidiana condotta in queste lussuose residenze: dagli agi dei ricchi proprietari, alle incombenze di schiavi, servi e braccianti al loro servizio. Da Villa San Marco, in particolare, collocata in una splendida posizione con panorama a volo d'uccello sul golfo di Napoli, è possibile farsi un'idea circa lo straordinario contesto paesaggistico in cui tali dimore erano state insediate.
Scavi di Stabia Stabiae ruins
 
 
▼ ANTIQUARIUM VESUVIANUM
visita guidata / 1h 45m / 4-18 anni / 11,50 € * / note 4, 5, 27
 
L'Antiquarium Vesuviano è un originale museo dedicato alla vita quotidiana degli antichi vesuviani. Superata la soglia si fa un balzo indietro nel tempo immergendosi, completamente, nella frenetica attività di una città dell’impero romano. Gli incredibili reperti sono ancora palpitanti e si stenta a credere di avere dinanzi ai propri occhi: pagnotte, uova sode, semi, attrezzi da chirurgo, attrezzi agricoli, cosmetici e altri reperti vecchi di quasi duemila anni
 
ANTIQUARIUM VESUVIANUM + OPLONTI
visita guidata / 1/2 giornata / 4-18 anni / 12,00 € * / note 4, 5, 7, 27

I complessi archeologici di Boscoreale e Torre Annunziata in una visita cumulativa a prezzo scontato
 
ANTIQUARIUM VESUVIANUM + STABIA
visita guidata / 1/2 giornata / 6-18 anni / 12,00 € * / note 4, 5, 27

I complessi archeologici di Boscoreale e Stabia in una visita cumulativa a prezzo scontato

 
Antiquarium Boscoreale Scavi di Villa Regina Boscoreale Antiquarium and Villa Regina ruins
 
 
▼ MAV: IL MUSEO ARCHEOLOGICI VIRTUALE
ingresso / 4-18 anni / 6,00 € * / note 2, 14
 
Il MAV, il primo museo archeologico al mondo, in realtà virtuale, si presenta, anche quest'anno, completamente rinnovato. La visita si svolge, infatti, tra nuovi ambienti e panorami virtuali ricostruiti con assoluto rigore: il Teatro e le Terme di Ercolano riprendono vita in 3D; la biblioteca della Villa dei Papiri restituisce i pensieri e le emozioni dei filosofi epicurei; la Schola Armaturarum, crollata a Pompei nel 2010, risorge dalle macerie; la Casa del Labirinto, caratterizzata da un grande Triclinio affrescato, rinasce, anch'essa, grazie all'intervento interattivo degli studenti. Da non dimenticare, infine, che la visita del MAV può essere abbinata alla visione, in 3D, del video dedicato alla catastrofica eruzione del 79 d.C.
 
MAV + VIDEO 3D “ERUZIONE DEL VESUVIO”
ingresso + visita guidata + video 3D / 4-18 anni / 9,00 € * / nota 14
 
Un’offerta cumulativa, a prezzo scontato, che comprende, sia l’ingresso e la visita del MAV; sia la visione del video dell'eruzione del Vesuvio, del 79 d.C., proiettato in un moderno teatro con visione a 360° ed effetto terremoto

MAV + SCAVI DI ERCOLANO
ingresso + visita guidata / 3h / 4-18 anni / 14,00 €*
 
Un’offerta cumulativa, a prezzo scontato, che comprende ingresso e visita guidata, sia del MAV, sia dei vicini Scavi di Ercolano
MAV Museo Archeologico Virtuale VAM Virtual Archaeological Museum
 
 
▼ PARCO ARCHEOLOGICO DI CUMA
visita guidata / 2h 30m / 6-18 anni / 7,50 € *
L'acropoli di Cuma è uno dei siti archeologici più emozionanti e ricchi di storia al mondo. In quanto prima colonia della Magna Grecia, Cuma diffuse l'alfabeto calcidese che, assimilato da etruschi e latini, è poi divenuto l'alfabeto in uso in tutto l’occidente. Il punto focale dell'itinerario guidato è l'Antro della Sibilla, ove vaticinava la sacerdotessa che guidò Enea nell'Ade. Degni di menzione anche i nuovi scavi che hanno portato alla luce reperti riferibili, sia alla conquista romana, sia al successivo abbandono della città per le invasioni Barbariche
Cuma Cumae
 
 
▼ IL PALAZZO E LE TERME IMPERIALI DI BAIA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 7,50 € *

L'itinerario proposto ha per oggetto ciò che un tempo era la zona collinare della città romana di Baia, il cui residuo territorio è, attualmente, sotto il livello del mare. L’area archeologica emersa, denominata Parco Archeologico delle Terme di Baia, comprende, probabilmente, i resti di uno dei palazzi imperiali più celebrati nell'antichità. Gli edifici del grandioso complesso, sistemati a terrazze, uniti da scale, si estendono per quasi 500 metri lineari occupando un'intera collina. Annesso agli edifici residenziali vi è poi un imponente complesso, termale, realizzato convogliando sorgenti d'origine geotermica. Degna di nota anche la piscina del complesso termale (c.d. Tempio di Mercurio) che è coperta dalla più antica cupola sferica mai realizzata
 
Palazzo imperiale e terme di Baia Baiae imperial palace ruins and mineral springs
 
 
▼ MUSEO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI
visita guidata / 2h / 4-18 anni / 7,50 € *
 
Un mirabile Museo, in un castello a picco sul mare, che custodisce reperti provenienti, tra l’altro, dalla città sommersa di Baia, dalla colonia greca di Cuma e dal Rione Terra di Pozzuoli. Particolarmente numerosi e affascinanti i reperti provenienti dai fondali flegrei (una parte considerevole dell'antica città di Baia, infatti, è sprofondata sotto il livello del mare). Tra questi ultimi merita una particolare menzione il ninfeo sommerso di Punta Epitaffio. Si tratta di una sala da pranzo triclinare, che è stata ricomposta all’interno del museo, ma che resta visibile, anche sott'acqua, grazie alla ricollocazione, delle copie delle statue originali, nella posizione esatta in cui sono state trovate
 
MUSEO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI + PALAZZO E TERME IMPERIALI DI BAIA
visita guidata / 3h / 6-18 anni / 9,00 € *
 
I principali complessi archeologici dei Campi Flegrei in una visita cumulativa a prezzo scontato

 
Museo archeologico dei Campi Flegrei Phlegraean Fields Archaeological Museum
 
 
▼ I TESORI ARCHEOLOGICI DI POZZUOLI: ANFITEATRO FLAVIO E TEMPIO DI SERAPIDE
visita guidata / 2h 30m / 6-18 anni / 7,50 € *

L'Anfiteatro Flavio, terzo per dimensione tra le arene romane ancora esistenti, è stato attribuito agli stessi architetti del Colosseo. L'edificio, che conteneva oltre ventimila spettatori, è caratterizzato da un ottimo stato di conservazione dei sotterranei. L'arena è ancora attraversata dalla fossa scenica utilizzata, in origine, per ivi innalzarvi scenografie e gladiatori. Sotto il livello dell'arena si sviluppa, poi, un corridoio ellittico, sul quale si affacciano le botole utilizzate per innalzare gladiatori e belve. La prima parte del percorso di visita si completa in superficie con l'ambulacro ove è stato allestito il Museo dell'Anfiteatro. Poche centinaia di metri separano poi l'Anfiteatro, dal Tempio di Serapide, dove si conclude l'itinerario guidato. Il Tempio è, in realtà, un imponente Macellum, ossia un grande mercato alimentare sulle cui colonne si possono leggere i segni del ciclico sprofondamento, sotto il livello del mare, generato da fenomeni d’origine vulcanica

 
Anfiteatro Flavio di Pozzuoli e Tempio di Serapide Pozzuoli: Temple of Serapis and Flavian Amphitheatre
 
 
▼ SUMMA VILLA DI OTTAVIANO AUGUSTO IN SOMMA VESUVIANA
visita guidata / 1h 30m / 6-18 anni / 7,50 € * / nota 36
Una monumentale villa romana, situata alle pendici del Monte Somma, che, stante la magnificenza e la monumentalità degli ambienti riportati in luce, potrebbe essere la dimora dove esalò l’ultimo respiro il primo imperatore romano: Caio Giulio Cesare Ottaviano Augusto. L’area archeologica, portata in luce dall’Università di Tokyo dopo un rinvenimento episodico dell’inizio del ‘900, permette di osservare i resti di un ambiente monumentale riferibile all’ingresso della villa, mentre il cuore della struttura si trova ancora sepolto dal sedimento fangoso ed è in attesa di essere riportato alla luce. Degna di rilievo la fattispecie che la Villa non fu sepolta dalla stessa eruzione che seppellì Pompei, bensì da un’eruzione più tarda, di analoga potenza, che si fa datare al 472 d.C.

 
O2SummaVilla
 
 
▼ BASILICHE PALEOCRISTIANE DI CIMITILE
visita guidata / 2h / 4-18 anni / 7,50 € *

Il complesso monumentale di Cimitile, che comprende tredici edifici fra chiese e resti di basiliche, spesso decorati con mosaici e affreschi, rappresenta una delle più notevoli testimonianza di arte paleocristiana d’Europa. Dopo le difficili operazioni di scavo, e i notevoli lavori di restauro, è possibile oggi intuire la complessa stratificazione dalla basilica di S. Felice in Pincis, comprendente quel che resta della basilica originaria, a due navate, alla quale fu addossato, perpendicolarmente, un nuovo edificio di culto, a tre navate. Si aggiunsero, in seguito, la basilica di San Calionio e la chiesetta dei Santi Martiri (interamente affrescata). Quest’ultima, che fu costruita con i materiali di risulta della preesistente necropoli romana, presenta pregevoli affreschi e ornamenti architettonici. A partire dal VI sec. d.C. furono ancora aggiunte al complesso: le basiliche dei Santi Stefano e Lorenzo, dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista, di San Tommaso e la basilica medievale della Santa Vergine. Attualmente anche un Antiquarium fa parte del complesso archeologico delle basiliche, inoltre, nel presbiterio della basilica vetus, si conservano epigrafi romane, un sarcofago romano riutilizzato nel V-VI sec. d.C., marmi riutilizzati e numerosi reperti ceramici.

 
Basiliche paleocristiane di Cimitile Early Christian basilicas of Cimitile
 
 
▼ MUSEO STORICO ARCHEOLOGICO DI NOLA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 7,50 € * / nota 34
 
Realizzato all'interno di un ex complesso conventuale medioevale, il museo, racconta, su tre livelli, la storia del territorio di Nola a partire dalla preistoria fino al XVIII secolo. Di grande interesse le sezioni dedicate all'età ellenistico-romana e a quella tardo-medioevale. Di elevata qualità anche la sezione storico-artistica con opere di autori quali Ferdinando Sanfelice, Antonio Vaccaro, Girolamo Imparato, Micco Spadaro, Agostino Beltrano e altri. La sezione di maggiore interesse è comunque quella dedicata al villaggio preistorico di Nola. Qui sono esposti i reperti e le capanne, ricostruite in scala reale, di un villaggio dell'età del bronzo distrutto da un'antichissima eruzione del Vesuvio. Il villaggio (la cosiddetta Pompei della Preistoria), è stato ritrovato, in località Croce del Papa, al confine tra i comuni di Nola e Saviano, sepolto dall'eruzione del Vesuvio detta delle Pomici di Avellino (1860-1680 a.C.). L'eccezionalità del ritrovamento è dovuta proprio alle condizioni del seppellimento che hanno garantito la conservazione delle capanne attraverso il calco nel fango che le ha inglobate
Museo Archeologico di Nola Nola Archaeological Museum
 
 
▼ PAESTUM: IL PARCO ARCHEOLOGICO
visita guidata / 2h / 4-18 anni / 7,50 €*
 
La grande civiltà e la cultura della Magna Grecia rivivono in uno dei maggiori complessi archeologici d'Europa: il Parco Archeologico di Poseidonia - Paestum riconosciuto dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità". Imperniato sui tre grandiosi Templi Dorici dell'area archeologica, viepiù coevi al Partenone, l'itinerario consente un "viaggio nel tempo" alla riscoperta delle radici della Magna Grecia. A tal fine la visita guidata non si sofferma solo sulle principali emergenze monumentali, ma si snoda anche attraverso gli edifici, ancora pulsanti di vita, eretti nel cuore dell'antico spazio urbano: l'Ekklesiasterion, le Terme, il Macellum, la Piscina e l'Anfiteatro.
Paestum
 
 
▼ PAESTUM: MUSEO + PARCO ARCHEOLOGICO
visita guidata / 2h 30m / 4-18 anni / 9,50 € *
 
Il Museo Archeologico Nazionale di Paestum, tra i più importanti d'Italia, accoglie capolavori assoluti della Magna Grecia: l'intero ciclo scultoreo del Thesauros databile al 560 a.C.; grandi frammenti architettonici; ceramiche e terrecotte decorate; affreschi (tra i quali la famosissima serie della c.d. Tomba del Tuffatore); la nuova sezione romana con un tesoro di circa 700 monete d'argento; oltre a numerosi altri reperti d'inestimabile valore. L'itinerario del Museo Archeologico è proposto, a complemento dell'itinerario dedicato al Parco Archeologico di Paestum, in un'offerta integrata di mezza giornata.
Museo e Parco Archeologico di Paestum Paestum Archaeological Museum and ruins
 
 
▼ VELIA: IL PARCO ARCHEOLOGICO
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 7,50 € *
 
Affacciata sull'azzurro mare di Ascea, sorge una delle meraviglie dell'antichità: il Parco Archeologico di Velia, l'antica Elea greca. Già patria della scuola filosofica di Parmenide, Zenone e Melisso, ribattezzata Velia a seguito della conquista romana, la città ospitò molti personaggi illustri tra i quali: Bruto, Orazio e Cicerone. L'itinerario proposto consente di apprezzare, tra l’altro, le innovative soluzioni architettoniche adottate per le grandi infrastrutture urbane. Tra queste, posta sul punto più alto del promontorio, la monumentale Porta Rosa. In realtà, più che una porta, un grandioso viadotto, viepiù considerato una delle prime realizzazioni del genere nel mondo greco. La visita di Velia può essere effettuata a se stante, ovvero nell’ambito di un’offerta integrata in cui sono compresi anche il Museo e il Parco Archeologico di Paestum
 
VELIA + SCAVI DI PAESTUM + MUSEO ARCHEOLOGICO DI PAESTUM
visita guidata / 1 day / 6-18 anni / 15,00 € *
 
Il parco archeologico che ha svelato Elea, patria della scuola filosofica di Parmenide, visitabile a complemento degli Scavi e del Museo di Paestum. Visita cumulativa a prezzo scontato

 
Parco Archeologico di Velia Velia ruins
 
 
▼ MUSEO E ARCHEOPARCO "ANTICA VOLCEI"
visita guidata / 2h 30m / 6-18 anni / 10,00 € * / nota 4
 
Uno straordinario parco archeologico "urbano" con il percorso di visita che si snoda nel cuore del centro storico di Buccino. A corredo del parco archeologico si visita anche il  Museo Archeologico Nazionale "Marcello Gigante". Quest'ultimo, collocato nel quattrocentesco Convento di Sant'Antonio, si estende su di una superficie di circa 1600 metri quadri occupando i quattro piani della storica struttura. Tra le collezioni esposte si annoverano numerosi reperti di raffinata fattura, e di assoluta rarità, come il corredo funerario femminile della Tomba degli Ori; una tomba a camera del IV sec. a.C.; il mosaico c.d. della Sala del Banchetto
Museo e Parco Archeologico Urbano Volcei Volcei Archaeological Museum and urban ruins

 

 

Info e prenotazioni: tel. +39 081 5542006; email info@ilportaledeiparchi.it
 

*  Prezzo a persona “tutto incluso”, riferito a gruppi scolastici composti da minimo 26 e massimo 52 paganti, comprensivo di: imposte e tasse + diritti d’ingresso (ove dovuti) + costi di prenotazione + servizi didattici (1 operatore x gruppo. Numerosità incrementabile, su richiesta, previo supplemento) + servizi telefonici assistenza imprevisti + copertura assicurativa RC + gratuità docenti 1/10 + gratuità studenti diversamente abili 1/10 + gratuità accompagnatori studenti diversamente abili 1/10. Docenti e accompagnatori in più, oltre alle gratuità concesse, pagano i servizi didattici, allo stesso prezzo pagato dagli studenti, oltre ai diritti d’ingresso eventualmente dovuti.

 

In relazione ai siti monumentali gestiti dallo Stato Italiano la formula “tutto incluso” è valida per gruppi di studenti, delle scuole pubbliche e private dell'Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, sino a saturazione dei contingenti d’ingresso eventualmente stabiliti. In questo caso l’ingresso è a titolo gratuito purché gli istituti scolastici presentino in biglietteria: a) elenco, su carta intestata della scuola di provenienza, comprensivo dei nominativi di: studenti, studenti diversamente abili, docenti, accompagnatori di studenti diversamente abili; b) certificazione attestante il diritto all’accompagnamento da parte di eventuali studenti diversamente abili. In caso di saturazione dei predetti contingenti d’ingresso gli istituti scolastici italiani potranno comunque accedere, senza maggiori oneri, solo qualora si verifichino le due seguenti condizioni: minore età degli studenti e presentazione di apposita certificazione, da parte dei docenti, attestante la relativa qualifica professionale. In caso di saturazione dei predetti contingenti d’ingresso gli istituti scolatici UE potranno effettuare la visita, nei giorni e negli orari prescelti, solo in subordine al pagamento del maggiore onere corrispondente al biglietto d’ingresso. Quest’ultimo dovrà essere versato a cura di tutti i componenti, del gruppo scolastico, che avessero eventualmente raggiunto la maggiore età.

 

Il prezzo da corrispondere, per l’ingresso presso monumenti e siti non gestiti dallo Stato Italiano, è compreso nella formula “tutto incluso”, a meno di espressa e diversa indicazione formalmente segnalata nelle note allegate ai singoli itinerari.

 

In caso di pioggia gli itinerari all’aperto si svolgono con l’ausilio degli ordinari strumenti parapioggia.

 

Eventuali variazioni/integrazioni della formula “tutto incluso” sono segnalate nelle note allegate ai singoli itinerari
 

 
NOTE
  1. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  2. Il prezzo non comprende servizi didattici di visita guidata
  3. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  4. Prevista l’assegnazione di un operatore didattico per ogni gruppo composto da massimo 26 studenti paganti
  5. Prenotazione obbligatoria degli ingressi per gruppi composti di massimo 30 persone
  6. Prenotazione obbligatoria degli ingressi per gruppi composti di massimo 50 persone
  7. Prenotazione obbligatoria degli ingressi per gruppi composti di massimo 40 persone
  8. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  9. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  10. Prezzo comprensivo d’ingresso, al solo Gran Cono del Vesuvio, al prezzo agevolato, per gli istituti scolastici, di euro 8,00 per pax. Al variare di detto prezzo corrisponderà una pari variazione del prezzo complessivo dell’itinerario combinato. In caso di pioggia la visita presso gli scavi archeologici si svolge ugualmente con l’ausilio degli ordinari strumenti parapioggia (ombrelli e impermeabili) a cura dell’utenza. La visita guidata sul Vesuvio avverrà, invece, sull’automezzo posto a disposizione dall’utenza, lungo la strada che conduce al Gran Cono del Vesuvio, con soste e spiegazioni in prossimità dell’imbocco di ciascun itinerario sentieristico posto lungo il percorso stradale. Abbigliamento ed equipaggiamento consigliati: scarpe da trekking, o con fondo in gomma scolpito, abbigliamento a strati con la possibilità di togliere o aggiungere indumenti, scorta d’acqua, mantellina impermeabile o kway, occhiali da sole
  11. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  12. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  13. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  14. Il prezzo non è scontabile in favore di intermediari turistici
  15.  ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  16. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  17. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  18. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  19. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  20. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  21. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  22. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  23. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  24. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  25. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  26. Prenotazione obbligatoria degli ingressi per gruppi composti da massimo 45 persone
  27. Non è consentito introdurre, all’interno degli scavi, borse, zaini, bagagli, custodie, con dimensioni superiori a 30x30x15 cm
  28. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  29. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  30. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  31. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  32. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  33. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  34. Prevista l’assegnazione di un operatore didattico per ogni gruppo composto da massimo 30 studenti paganti
  35. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  36. Prevista l’assegnazione di un operatore didattico per ogni gruppo composto da massimo 40 studenti paganti
  37. Limitatamente all’attività laboratoriale è prevista l’assegnazione di un operatore didattico per ogni gruppo composto da circa 25 studenti. La visita guidata, complementare, all’attività laboratoriale, si svolge nell’ambito di un complesso catacombale paleocristiano

 

Web agency - Creazione siti web CataniaCaratteristiche sito web