ITALY Art & Culture

Il portale delle destinazioni per visite d'istruzione

wide_efarnesepalaceincaprarolawide_aflorencewide_bpompeiiwide_dhadriansvillawide_dpizzawide_fancientostiawide_ggradaracastlewide_hcarmuseuminturin

Lazio: catalogo generale



CITTA’ D’ARTE, MONUMENTI E MUSEI DEL LAZIO


▼ ROMA CAPITALE: IL CENTRO E I PALAZZI DELLA REPUBBLICA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

Itinerario, tutto all'aperto, che ha inizio dalla Piazza del Quirinale su cui prospetta la sede del Presidente della Repubblica. Tappe successive: Fontana di Trevi; Piazza Colonna con Palazzo Chigi (Presidenza Consiglio dei Ministri); Palazzo Montecitorio (Camera dei Deputati); Pantheon; Palazzo Madama (Senato). La passeggiata si conclude nello scenografico contesto di Piazza Navona.

▼ ROMA CENTRO STORICO: LA CITTA' ROMANA, MEDIEVALE, BAROCCA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

L'itinerario ha origine dal Centro Antico di Roma con l'area sacra di Torre Argentina. Qui in antico sorgeva il Campo Marzio ove si radunava l'esercito e si bandivano i comizi elettorali. Si prosegue tra le viuzze del centro, già cuore della Roma dei Papi. Dopo aver superato il Pantheon l'escursione si conclude in Piazza Navona. Quest'ultima è la celeberrima piazza barocca la cui singolare forma ellittica scaturisce dall'aver inglobato il sottostante Stadio di Domiziano.

▼ ROMA BAROCCA
visita guidata / 3h / 6-18 anni / 8,00 € *

Si parte da Piazza Navona, "salotto" della Roma del seicento. Si prosegue con la visione del complesso di Sant’Ivo alla Sapienza caratterizzato da una splendida facciata, nonché dal campanile del Borromini. Si prosegue ancora alla volta della chiesa di San Luigi dei Francesi, ove si possono ammirare i capolavori del Caravaggio. Ulteriori tappe: Pantheon, Piazza Montecitorio e Piazza Colonna, dominata dall’austera facciata di Palazzo Chigi. L’itinerario si conclude alla Fontana di Trevi, la mostra monumentale dell'antico Acquedotto Vergine, costruito da Marco Vespasiano Agrippa nel 19 a.C.

▼ ROMA RINASCIMENTALE
visita guidata / 3h / 6-18 anni / 8,00 € *

L'itinerario, tutto in esterni, ha origine da Piazza Farnese dominata dalla facciata del più bel Palazzo del Rinascimento di Roma: l’omonimo Palazzo Farnese. Di poi si prosegue con la visione di: Palazzo della Cancelleria Vaticana, Palazzo Massimo alle Colonne, Piazza Venezia e Basilica di San Marco. L'itinerario si conclude nella Piazza del Campidoglio, il più completo e mirabile esempio di urbanistica rinascimentale della capitale, interamente progettato da Michelangelo.

▼ COLLE AVENTINO E CIRCO MASSIMO
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

Il Colle dell'Aventino è legato alla figura di Remo. Quest'ultimo lo scelse come luogo di avvistamento nel corso della disputa per la fondazione di Roma. L'Aventino odierno si caratterizza per uno straordinario mix di storia, natura e panorami mozzafiato. Le tappe principali dell'itinerario riguardano infatti: il Circo Massimo, su cui prospetta il Palazzo Imperiale del Palatino, la Chiesa di Santa Prisca, con il Mitreo monumentale; il Parco Savello, da cui si gode un panorama a volo d'uccello sul centro di Roma.

▼ BASILICA DI SAN PIETRO IN VATICANO
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 11,00 € * / nota 8

La visita guidata, di uno dei maggiori monumenti dell'umanità, corredata di radioauricolari forniti in dotazione a tutti i partecipanti. L'itinerario ha origine dal Colonnato del Bernini, all'esterno della Basilica, e si conclude, all'interno del monumento, al cospetto del genio di Michelangelo. La scoperta di 2000 anni, di storia e fede, raccontati mediante il linguaggio universale dell'arte.

▼ VILLA D’ESTE DI TIVOLI
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 9,00 € *

Villa d’Este, capolavoro del giardino italiano, inserita nella lista UNESCO del patrimonio mondiale, con l’impressionante concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche, rappresenta il modello, per eccellenza, dei giardini europei del manierismo e del barocco. Le imponenti costruzioni, e le terrazze, fanno pensare ai giardini pensili di Babilonia, mentre le opere di adduzione delle acque, con un acquedotto e un traforo sotto la città, rievocano la sapienza ingegneristica dei romani.


▼ CIVITA DI BAGNOREGIO
visita guidata / 1h 30m / 6-18 anni / 7,00 € * / nota 13

La frazione Civita, del comune di Bagnoregio, è iscritta all'associazione de' I borghi più belli d'Italia. Situata in posizione alta, e isolata tra i circostanti calanchi, è raggiungibile solo attraverso un ponte pedonale. La causa del suo isolamento è da ricercare nella progressiva erosione, sia della collina su cui sorge, sia della vallata circostante. L’erosione ha dato vita alle tipiche forme dei calanchi e, essendo ancora attiva, rischia di far scomparire il borgo che, per questa ragione, è definito anche "la città che muore".


▼ IL PARCO DEI MOSTRI DI BOMARZO
visita guidata / 1h 30m / 6-18 anni / 13,00 € *

Il "Sacro Bosco di Bomarzo" lo volle il principe Pier Francesco Orsini "sol per sfogare il core". Lo ideò l’architetto Pirro Ligorio colui che, dopo la morte di Michelangelo, fu chiamato a lavorare in San Pietro. Probabilmente, andando ben oltre le intenzioni di committente e architetto, fu realizzato un capolavoro paesaggistico che la fantasia popolare ha fantasiosamente ribattezzato “Parco dei Mostri”: entrando nel parco si passa, infatti, di sorpresa in sorpresa…. con l'improvviso apparire di fantasmagorici animali e terrificanti figure di pietra.

PALAZZO FARNESE DI CAPRAROLA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 9,00 € * / nota 1

Il Palazzo Farnese di Caprarola sorge sulla cima di una collina alle falde dei Monti Cimini. Le forme con cui si presenta non permettono di inquadrarlo in una tipologia definita: fortezza, palazzo, villa suburbana... in realtà si tratta di un mix frutto di diverse fasi costruttive. Fu iniziato dal cardinale Alessandro Farnese che aveva deciso di edificare una fortezza. La costruzione, di forma pentagonale, fu però realizzata per il solo perimetro esterno e, quindi, abbandonata in concomitanza con la nomina a pontefice del committente. La ripresa dei lavori fu promossa, da Alessandro Farnese, nipote maggiore del papa. Conosciuto come “il gran cardinale”, quest'ultimo volle fare della fortezza una residenza sontuosa e magnifica. Jacopo Barozzi da Vignola lavorò al progetto che, nel 1573, anno della sua morte, risultava pressoché completato. Celebratissimo in tutte le epoche, è considerato il suo capolavoro.


▼ VILLA LANTE DI BAGNAIA
visita guidata / 1h 30m / 6-18 anni / 7,00 € *

Villa Lante possiede uno dei più famosi giardini italiani manieristici, c.d. “a sorpresa” del XVI secolo, la cui ideazione è attribuita a Jacopo Barozzi da Vignola. Nel 2011 il parco di Villa Lante è stato votato "Parco più bello d'Italia". La villa è conosciuta come "Villa Lante", tuttavia ha acquisito questo nome solo nel XVII secolo, dopo 100 anni dalla sua edificazione, in coincidenza con il trasferimento della proprietà in testa a Ippolito Lante Montefeltro della Rovere, Duca di Bomarzo.

MERAVIGLIE ARCHEOLOGICHE DEL LAZIO


▼ COLOSSEO
visita guidata / 1h 30m / 6-18 anni / 9,00 € / nota 9

Il Colosseo, originariamente conosciuto come Amphitheatrum Flavium, è il più grande anfiteatro del mondo. Era usato per gli spettacoli di gladiatori e altre manifestazioni pubbliche (spettacoli di caccia, rievocazioni di battaglie famose e drammi basati sulla mitologia classica). In grado di contenere un numero di spettatori stimato tra 50.000 e 75.000, è il più importante anfiteatro romano, nonché il più imponente monumento, della Roma antica, che sia giunto fino a noi.

▼ FORO ROMANO: IL CUORE DELLA ROMA ANTICA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

La plurimillenaria storia, della Città antica, interamente racchiusa nei monumenti di questo straordinario Parco archeologico. L'itinerario si origina dall'Arco di Tito. Di poi si discende, nella Valle del Foro, lungo la Via Sacra già percorsa dai generali in trionfo. Tappe successive: Basilica di Massenzio; Tempio di Antonino e Faustina; Tempio di Cesare; Basilica Emilia; Curia; Arco di Settimio; Templi della Concordia e di Saturno; Tabularium; Archivio di Stato; Basilica Giulia e Tempio dei Dioscuri.

▼ PARCO ARCHEOLOGICO DIFFUSO DELL'APPIA ANTICA
visita guidata / 2h 30m / 6-18 anni / 8,00 € *

La rete stradale dell'impero romano collegava la capitale con tutte le province. La prima e la più importante di queste "autostrade" fu la Via Appia, per tale motivo soprannominata "Regina Viarum". L'itinerario proposto, che ha origine dalla Basilica di S. Sebastiano, consente di percorrere le prime miglia dell'antica Appia fuori delle Mura Aureliane. Si tratta di ambiti extraurbani caratterizzati da un corredo monumentale davvero fuori dell'ordinario. Le tappe principali della visita guidata riguardano infatti: Villa e Circo di Massenzio, Sepolcro di Cecilia Metella, Castello Caetani, area archeologica di Capo di Bove e annesso impianto termale.

▼ MUSEO NAZIONALE ETRUSCO DI VILLA GIULIA
visita guidata / 1h 30m / 6-18 anni / 10,00 € * / nota 1

Non si comprende se sia più bello il contenitore o il contenuto. Il museo di Villa Giulia è, infatti, uno scrigno straordinariamente ricco di spunti per comprendere il misterioso popolo degli Etruschi: il dominio sui mari nel VII secolo a.C.; il fiorente sistema dei traffici marittimi del VI secolo a.C.; la crisi del V secolo a.C.; il rituale funerario; gli aspetti della religione e dell’organizzazione politica delle grandi metropoli del versante tirrenico, infine, il progressivo ingresso nell'orbita romana.

▼ LA PITTURA DEGLI ANTICHI ROMANI: TEMPERA, AFFRESCO, ENCAUSTO
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 13,00 € * / note 1, 6

L'itinerario si svolge presso Palazzo Massimo, già sede distaccata del Museo Nazionale Romano, perché in questo luogo sono stati ricomposti gli affreschi di due splendide ville di epoca augustea: la villa della Farnesina sul Lungotevere e la Villa di Livia a Prima Porta. I reperti in mostra consentono una completa ricostruzione delle tecniche utilizzate dalla pittura romana che conosceva l’affresco, la tempera (o "mezzo fresco") e l’encausto (colori, liquefatti su una fonte di calore, mescolati alla cera fusa).

▼ I MOSAICI ROMANI DELLE BASILICHE PALEOCRISTIANE DI ROMA
visita guidata / 3h / 6-18 anni / 11,00 € * / note 7, 8

L’itinerario si propone di rivelare la straordinaria qualità e importanza della produzione mosaicistica romana. Allo scopo si visitano le prime chiese cristiane di Roma che furono decorate, con mosaici policromi, a imitazione delle sale delle udienze dei palazzi imperiali. L'itinerario comprende, in particolare, alcune delle chiese più antiche di Roma, viepiù decorate con i più bei mosaici paleocristiani mai realizzati: Santa Prassede, Santa Pudenziana, Basilica di Santa Maria Maggiore, Basilica dei SS Cosma e Damianno.

▼ CATACOMBE DI DOMITILLA
visita guidata / 30m / 6-18 anni / 7,00 € / nota 12

Le catacombe di Domitilla rappresentano uno dei cimiteri cristiani più vasti della Roma sotterranea. I martiri più importanti del cimitero sono Nereo e Achìlleo: due centurioni, vittime della persecuzione di Diocleziano, sepolti nella maestosa basilica absidata. L'itinerario di visita comprende anche l'Ipogeo dei Flavi, un antico complesso pagano che ha accolto, in epoche successive alla realizzazione, anche sepolture cristiane. Da sottolineare, infine, il ricco corredo di servizi complementari alla visita guidata: bar, ristorante, bookshop e ascensore per portatori di handicap.

▼ PARCO ARCHEOLOGICO DI OSTIA ANTICA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

Un imponente Parco Archeologico, tra l'azzurro del mare e il verde d'infinite praterie, considerato tra i migliori esempi, di città romana, mai giunto sino ai giorni nostri. L'itinerario consente di apprezzare la città di Ostia così come doveva apparire all'apice del suo ruolo di porto di Roma. A riprova dell'importanza della città è sufficiente ricordare che, a seguito della ristrutturazione urbanistica voluta dell'imperatore Adriano, Ostia raggiunse e superò i 100.000 abitanti.

▼ PARCO ARCHEOLOGICO DI VILLA ADRIANA IN TIVOLI
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 9,00 € *

La Villa Adriana di Tivoli fu costruita, a partire dal 117 d.C., dall'imperatore Adriano interessato a una residenza imperiale lontana dal caos di Roma. Per raggiungere il suo scopo l'imperatore realizzò quella che è oggi considerata la più importante e complessa Villa dell'antichità romana (il relativo parco archeologico è vasto quanto quello di Pompei). Entrata nel novero dei monumenti dichiarati dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità, Villa Adriana lascia stupefatto il visitatore per l'imponenza e l'arditezza tecnologica delle soluzioni architettoniche adottate.

▼ CERVETERI: NECROPOLI ETRUSCA DELLA BANDITACCIA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 19,00 € * / note 2, 3

L'interesse principale di questa città dei morti è dovuto, sia alla monumentale imponenza dei tumuli, sia all'impianto urbanistico che riflette la struttura delle città etrusche. Il visitatore ha infatti l'impressione di trovarsi all’interno di un complesso urbano, organizzato in isolati, con strade principali e vie secondarie. Anche le singole tombe riflettono, internamente, la struttura di case, capanne e perfino dei capanni di caccia degli antichi etruschi. La Necropoli è stata inoltre dotata, di recente, di un percorso multimediale con la proiezione di un filmato, parzialmente in 3D, cui fa seguito la visione di alcune tombe corredate di apparato audiovisivo.

▼ NECROPOLI DELLA BANDITACCIA + MUSEO ETRUSCO DI CERVETERI
visita guidata / 3h / 6-18 anni / 12,50 € * / note 4, 5

Il Museo Archeologico Nazionale Etrusco, allestito nel Castello Ruspoli, è situato nel centro storico di Cerveteri. In questa sede sono esposti i reperti emersi dagli scavi delle necropoli ceretane. Il Museo espone i reperti nell'ambito degli stessi corredi in cui sono stati ritrovati. Ciò al fine di una più realistica rappresentazione dell'insieme degli strumenti, dei monili e delle attrezzature, utilizzati nella vita quotidiana degli antichi etruschi. La visita al Museo di Cerveteri è proposta, nell'ambito di un itinerario di intera giornata, solo a complemento della visita alla Necropoli della medesima città.

▼ L'ANTICA VIA AMERINA TRA ROMA E AMELIA
visita guidata / 2h 30m / 6-18 anni / 8,00 € * / nota 10

L’itinerario si sviluppa lungo uno dei tratti meglio conservati della Via Amerina: l’antica strada romana che collegava Roma ad Ameria (attuale Amelia). Il paesaggio è plasmato, sia dal fuoco di due complessi vulcanici, sia dai locali corsi d’acqua che hanno generato le tipiche forre. Attraversando gli antichi ponti, d’origine romana, si giunge poi presso un gruppo di tombe a cortile, dette “della Regina”. Superate le tombe s’incontra un tratto di basolato, praticamente intatto, dove si possono ancora vedere le impronte degli antichi carri che percorrevano, circa 2500 anni fa, questo tratto unico e suggestivo dell’antica Via Amerina.

▼ LA NECROPOLI ETRUSCA DI MONTEROZZI A TARQUINIA
visita guidata / 1h 30m / 6-18 anni / 9,00 € * / nota 1

La collina dei Monterozzi, lunga circa 6 Km, è interamente ricoperta da oltre 6.000 tombe etrusche: per la maggior parte si tratta di camere scavate nella roccia sormontate da tumuli. Sono proprio questi ultimi che hanno dato al colle il nome, popolare ed espressivo, di “Monterozzi”. La serie straordinaria costituita da circa 200 tombe dipinte, rappresenta il nucleo più prestigioso della necropoli che, sotto questo aspetto, è considerata la più importante del Mediterraneo: al riguardo il Pallottino la definì "il primo capitolo della storia della pittura italiana".

▼ IL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE ETRUSCO DI TARQUINIA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 9,00 € * / nota 1

L'esposizione del Museo Archeologico Tarquiniese è collocata sui tre piani. Il piano terraneo accoglie i materiali in pietra, tra cui sarcofagi, scolpiti in marmo greco, appartenuti ad alcune delle famiglie più in vista della Tarquinia etrusca. Al primo piano sono esposte: le ceramiche, con particolare riferimento al bucchero, la tipica ceramica etrusca, riproduzione economica del vasellame bronzeo; una ricca collezione di monete etrusche di bronzo e monete d’oro romane; gioielli in oro eseguiti con la tecnica della granulazione; ex voto, cioè doni offerti alla divinità per ricevere una grazia o per grazia ricevuta. Al secondo piano si trova, tra l’altro, un loggiato dal quale si può godere una magnifica vista sulla città e sulla campagna.

▼ IL PARCO ARCHEOLOGICO E NATURALISTICO DI VULCI
visita guidata / 2h 30m / 6-18 anni / 9,50 € *

Al Parco Naturalistico Archeologico i visitatori possono ammirare, sia gli scavi dell’antica metropoli etrusco-romana di Vulci, sia le nobili tombe etrusche disseminate in decine di tumuli, il tutto immerso in una natura dai tratti incontaminati, che offre colori, suoni ed emozioni sempre diverse: il canyon formato dalla scura roccia vulcanica, scolpita dalle acque del Fiora; il pianoro popolato dalle maestose vacche maremmane e da cavalli bradi; la rigogliosa vegetazione, lungo le sponde del fiume, rifugio per cinghiali, lepri, istrici e, a primavera, il cielo arabescato dal volo istoriato dei gruccioni.

NATURA E VULCANI DEL LAZIO



▼ MARE E VULCANI TRA I MONUMENTI DI ROMA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

Visitando il centro di Roma è possibile, non solo godere delle relative meraviglie monumentali ma, anche, osservare l'insospettabile presenza di mare e vulcani nella storia geologica della città! L'itinerario proposto, che consente la scoperta dell'incredibile e inedito connubio, archeologico e geovulcanologico, che caratterizza la città eterna, si sviluppa dalla Rupe Tarpea, fiancheggia il Colosseo, attraversa il cuore dei Fori Imperiali e si conclude nei pressi del Campidoglio e dei Mercati di Traiano.

▼ UNA GIGANTESCA COLATA DI LAVA LUNGO L'APPIA ANTICA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

La visita proposta, al contempo geonaturalistica e archeologica, pone in rilievo, sia gli straordinari aspetti ambientali e monumentali che caratterizzano l'Appia Antica, sia un ulteriore e inedito aspetto di quest'affascinante strada: essa, infatti, si sviluppa su un'immensa colata lavica generata dal c.d. Vulcano Laziale. L'itinerario ha inizio dalla tomba di Cecilia Metella, dove si arrestò la colata (lunga 12 km), prosegue lungo il Circo di Massenzio, si conclude presso le terme e la Villa di Capo di Bove.

▼ IL MONTE TUSCOLO: UN VULCANO "ESPLOSIVO" ALLE PORTE DI ROMA
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

Il Monte Tuscolo è una cima della dorsale dei Monti Tuscolani. Questi ultimi sono parte di una gigantesca caldera, ossia un immenso cratere, sito alle porte di Roma, generato dal catastrofico sprofondamento del c.d. Vulcano Laziale. L'escursione consente, sia di individuare tutte le fasi di formazione della caldera, sia di comprendere l'enorme estensione dell'edificio vulcanico.

▼ CALDARA DI MANZIANA: IL GEYSER DEL VULCANO SABATINO
visita guidata / 1h / 6-18 anni / 8,00 € *

Nel cuore del Parco di Bracciano e Martignano si trova la c.d. "Caldara di Manziana": un cratere ancora in attività, sia pure con manifestazioni vulcaniche solo secondarie. Le polle d'acqua sulfurea, che si vedono ribollire al centro di un'ampia depressione, provengono dalla camera magmatica dell'antico Vulcano Sabatino. Il nome "Caldara" deriva, infatti, dal gergo popolare che assimila questo ambiente a un enorme pentolone d'acqua bollente. Punti notevoli dell'escursione: il piccolo geyser sul fondo del cratere, e gli ampi prati, per rilassarsi e fare pic-nic, lungo l'itinerario di avvicinamento.

▼ TOR CALDARA: LA "SPIAGGIA" DEL VULCANO LAZIALE
visita guidata / 2h / 6-18 anni / 8,00 € *

La Riserva di Tor Caldara, situata nel Comune di Anzio, oltre a comprendere uno degli ultimi e preziosi lembi di foresta planiziale del Lazio, racchiude anche l'estrema propaggine a mare del c.d. Vulcano Laziale. Tutta l'area è caratterizzata da risorgive che formano piccoli specchi d'acqua. In ciascuno di essi è possibile osservare il gorgoglio delle esalazioni sulfuree con il caratteristico odore di uova marce. Di particolare fascino gli estesi depositi di zolfo, dal tipico colore giallo, che conferiscono un aspetto invero inusuale alla spiaggia e alla costa rocciosa.

▼ LE CASCATE DI MONTE GELATO NEL PARCO REGIONALE VALLE DEL TREJA
visita guidata / 2h 30m / 6-18 anni / 8,00 € * / nota 11

L’itinerario, che ha origine ad appena 40 Km da Roma, scende dolcemente tra sponde del fiume Treja sino a una spettacolare serie di cascate che, a loro volta, fanno da cornice a uno splendido catino ricettivo. In primavera inoltrata si possono osservare diverse specie di libellule, anfibi e, se si è fortunati, anche tartarughe di terra. Un antico mulino ad acqua, risalente all'XI sec. d.C., domina dall’alto l’area delle cascate. Attivo fino alla fine degli anni ’50, utilizzava l’energia del fiume per la macinazione dei cereali grazie, sia a un sistema di chiuse perfettamente conservate, sia alle macine, ancora in sito. Il mulino, che conserva l’intero meccanismo di trasmissione dell’energia del fiume, è ora un piccolo centro visite del Parco Regionale “Valle del Treja”.


Info e prenotazioni: tel. 0815542006; email info@ilportaledeiparchi.it

* Prezzi a persona "TUTTO COMPRESO", validi per gruppi scolastici, dell’Unione Europea, composti da minimo 26 e massimo 52 paganti, comprensivi di: imposte e tasse (ove dovute) + diritti di ingresso e/o prenotazione + servizi didattici (1 operatore x gruppo. Numerosità incrementabile, su richiesta, previo supplemento) + servizi telefonici assistenza imprevisti + copertura assicurativa RCTO + gratuità docenti 1/10 + gratuità portatori handicap 1/10 + gratuità accompagnatori di portatori handicap 1/10. Docenti e accompagnatori in più, oltre alle gratuità concesse, pagano i servizi erogati allo stesso prezzo pagato dagli studenti, oltre ai biglietti d’ingresso ove dovuti. In caso di visita a monumenti e siti gestiti dallo Stato Italiano, gli istituti scolastici sono soggetti all’obbligo di presentazione in biglietteria (pena la corresponsione sul posto del costo dei biglietti d’ingresso) di: a) elenco, su carta intestata dell’istituto, con i nominativi di: studenti, studenti disabili, docenti, accompagnatori di studenti disabili; b) certificazione attestante il diritto all’accompagnamento degli studenti disabili. Ciascuna richiesta di cambio data, a fronte di prenotazioni già formalizzate, è soggetta a un rimborso spese forfetario pari a euro 20,00. In caso di pioggia gli itinerari all’aperto si svolgono con l’ausilio degli ordinari strumenti parapioggia. Eventuali variazioni/integrazioni della formula “TUTTO COMPRESO” sono segnalate nelle note allegate ai singoli itinerari.

NOTE

  1. Prevista l’assegnazione di un operatore didattico per ogni gruppo composto da max 26 studenti paganti.
  2. Prevista l’assegnazione di un operatore didattico per ogni gruppo composto da max 25 persone.
  3. Il prezzo comprende il biglietto d'ingresso, nonchè i servizi di prenotazione e di visita guidata. La visione, sia del filmato proiettato nella sala Mengarelli, sia delle tombe corredate di apparato audiovisivo, è a cura e onere della locale Soprintendenza Archeologica.
  4. L’itinerario non comprende la visione dell’allestimento multimediale della Necropoli di Cerveteri.
  5. Lo spostamento dalla necropoli al museo archeologico di Cerveteri è a cura e onere dell’utenza.
  6. La visita guidata si svolge presso il Museo Nazionale Romano – Sezione di Palazzo Massimo.
  7. La visita guidata si svolge presso le seguenti basiliche: Santa Prassede; Santa Prudenziana; Santa Maria Maggiore; SS Cosma e Damiano. L’elenco delle basiliche visitabili è da considerare solo indicativo potendo esso variare in base ai diversi orari di apertura.
  8. Il prezzo comprende il noleggio di radio auricolari per tutti i componenti del gruppo.
  9. Prenotazione obbligatoria degli ingressi per gruppi composti da max 50 persone.
  10. L’itinerario si sviluppa dalla frazione di San Lorenzo (Comune di Castel Sant’Elia), lungo l’antica strada romana “Amerina” che collegava Roma ad Ameria (attuale Amelia). In caso di pioggia l’itinerario pedonale è sostituito da un tour, sul bus dell’utenza, presso la Riserva naturale del Lago di Vico (trasferimento in bus di circa 15 Km).
  11. L’itinerario si svolge nel Parco Naturale Regionale Valle del Treja - Località Monte Gelato - Comune di Mazzano Romano (RM). In caso di pioggia la visita guidata si svolge, sul bus dell’utenza, lungo la strada della valle del Treja che unisce Mazzano Romano a Calcata. Dalla strada si possono ammirare diverse particolarità naturali come: gli affioramenti dei sedimenti del Paleotevere, la vegetazione ripariale, gli ambienti tipici delle forre della Valle del Treja.
  12. Le Catacombe di Domitilla sono caratterizzate dai seguenti servizi complementari: bar, ristorante, bookshop, ascensori per portatori di handicap.
  13. Il prezzo non comprende, ne’ il costo del biglietto d’ingresso alla Civita, ne’ il prezzo della navetta che, facoltativamente (20 minuti a piedi), collega il piazzale di sosta dei bus con il ponte pedonale per la Civita.

Web agency - Creazione siti web CataniaCaratteristiche sito web